#Iwant2Bfree

Le persone LGBTI in Uganda vivono in un clima di costante paura, pregiudizio e intolleranza. Sono cittadini di seconda classe a cui non sono garantiti alcuni diritti fondamentali, come quello alla salute e all’educazione e civili, come i diritti di riunione, associazione ed espressione.

Abbiamo chiesto ad alcuni di loro di posare per un ritratto fotografico e di scrivere un messaggio. In che cosa vogliono sentirsi liberi i gay, le lesbiche, i transessuali e gli intersex in Uganda? I loro desideri sono semplici, umani e intimi e riguardano i più elementari bisogni di ogni essere umano.
Per tutti loro, e per i difensori dei diritti umani che si battono per il rispetto dei loro diritti è nata la campagna #Iwant2Bfree. Aiutaci a rendere più forte la loro voce! Condividi la campagna!

#Iwant2Bfree
IWant2Bfree